Powered by Smartsupp
Skip to main content

India e dintorni

INDIA, IL TRIANGOLO D’ORO E KERALA

Durata
12 giorni
Date di partenza
dal 28/05/20 al 17/09/20
Numero minimo
2 partecianti
Viaggio di Gruppo
Viaggio di Gruppo
prezzo
su richiesta
PROSSIMAMENTE: PROGRAMMA, DATE E QUOTE Estate 2024

PROSSIMAMENTE Estate 2024

PROSSIMAMENTE: PROGRAMMA, DATE E QUOTE Estate 2024
Le Vie delle Indie
Viaggio di Gruppo
Viaggio di Gruppo
A partire da
1.805 €

Delhi, Agra e Jaipur, un triangolo "d'oro" per la straordinaria ricchezza di splendore storico e culturale offerto in ognuna delle tre città.
E poi Benvenuti in Kerala!
Per molti viaggiatori, il Kerala è lo stato più sereno del Sud dell'India. Questa sottile striscia costiera offre 600 km di splendide coste e spiagge sul Mar Arabico, le colline ricoperte di spezie e di thè dei Ghati occidentali, riserve protette di animali e fresche stazioni collinari come Munnar.

Programma

1° GIORNO: ITALIA/DELHI

Voli di linea via Europa Italia/Delhi.

2° GIORNO:Delhi

Arrivo a Delhi.
Incontro di benvenuto con rappresentante locale e trasferimento riservato in albergo – check-in a partire dalle ore 14.00.
Verrete accolti con lo speciale Muoli, un filo di cotone di colore rosso che viene legato al polso in occasione delle cerimonie.
Nel pomeriggio, visita del Qutub Minar - la cui costruzione iniziò nel 1199 per celebrare la vittoria sull’ultimo regno Hindu, è il prototipo di tutti i minareti indiani.

Visita del tempio Sikh “Gurudwara Bangla sahib”, un tempio maestoso, con delle grandi cupole dorate. Si accede al tempio a piedi nudi (sono vietate anche le calze) insieme ai fedeli che si riuniscono in preghiera.
Sosta fotografica all’India Gate, arco eretto in memoria della Prima Guerra Mondiale, il Palazzo del Parlamento e la casa del Presidente dell’India, in perfetto stile britannico (visite esterne).
Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: Delhi/Jaipur (235 km circa)

Prima colazione in albergo.
Al mattino visita della Jama Masjid, la più grande moschea dell’Asia, edificata nel 1650. A seguire tour in rickshaw della città vecchia, nelle strette vie del famoso mercato delle spezie. Vista panoramica del Forte Rosso, che si visiterà solo dall’esterno e sosta al memoriale di Mahatma Gandhi.
Nel pomeriggio partenza per Jaipur, conosciuta come la “città rosa”, affascina ogni visitatore. Circondata da aspre colline, ognuna coronata da formidabili fortezze, bei palazzi, ville e giardini sparsi in tutto il perimetro. Luoghi d'altri tempi che furono testimoni di processioni reali e fastose celebrazioni. Fatta eccezione per il traffico caotico di biciclette, automobili e autobus, poco sembra essere cambiato. La città, con ricca eredità storica e architettonica, ha una varietà di esperienze da offrire.
Cena e pernottamento in albergo.

IN SUPPLEMENTO: ritmo con l’elefante – durata 3 ore circa.
Durante questa attività potrete interagire con gli elefanti, dargli da mangiare, fargli il bagno e giocare con loro. Avrete modo di conoscere tutte le curiosità e le abitudini di questo splendido animale oltre a degustare una cena tipica a base di coltivazioni locali.

4° GIORNO: Jaipur

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo.
Al mattino visita del Forte Amber, la salita verrà effettuata in jeep. La visita proseguirà con una sosta fotografica all’Hawa Mahal, meglio conosciuto come il palazzo dei Venti, con le sue 953 finestre. Nel pomeriggio visita del City Palace, che costituisce il cuore della città vecchia. Si tratta del palazzo del Maharaja, alcuni appartamenti sono ancora abitati dalla famiglia dell’ultimo Maharaja (non visitabili). A seguire visita dell’Osservatorio Astronomico, il Jantar Mantar, il più famoso dei cinque progettati da Jai Singh, precursore delle scienze e delle tecnologie in genere.
In serata visita di un tempio indu per la preghiera serale ed a seguire camminata nella “città rosa” per osservare gli artigiani.

IN SUPPLEMENTO: lezione di cucina con una famiglia indiana – durata 2/3 ore.
Durante l’esperienza avrete modo di imparare delle tipiche ricette indiane e potrete cucinare insieme alla famiglia oltre a cenare, gustando i piatti preparati, con la famiglia ed assaporare la tradizione indiana.

IN SUPPLEMENTO: indossate un vestito tradizionale indiano.
Verrà fornito Saree per le donne e Kurta Pyjama per gli uomini, sarà uno speciale souvenir per ricordarvi la magia indiana (una donna indiana vi insegnerà come indossare il saree, abbigliamento tradizionale femminile che consiste in una fascia di stoffa la cui lunghezza può variare dai 4 ai 9 metri, che viene avvolta intorno al corpo in vari modi, a seconda della tradizione regionale).

5° GIORNO: Jaipur/Fatepur sikri/Agra (240 km circa)

Prima colazione in albergo.
Partenza in direzione di Agra, con sosta a Fatehpur Sikri - la città abbandonata, costruita in arenaria rossa dal grande imperatore Moghul, Akbar come sua capitale nel XVI secolo.
Fu abbandonata subito dopo la sua costruzione a causa della grande siccità. Proseguimento verso Agra. All’arrivo visita del Taj Mahal; l’imperatore moghul Shah Jahan cominciò l’opera di costruzione nel 1631, in memoria della moglie Mumtaz Mahal, che morì prematuramente dopo la nascita del loro quattordicesimo figlio. Il monumento è costruito in marmo bianco con pietre preziose incastonate, e contiene i cenotafi dell’imperatore e della moglie nascosti dietro una preziosa giada in pietra. Visita del Forte di Agra, roccaforte dell’impero Moghul. Fu sede del governo e dell’amministrazione e la struttura attuale deve la sua origine all’Imperatore Akbar che eresse le mura, le porte ed il primo edificio sulla riva orientale del fiume Yamuna.
Cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO: Agra/Delhi (205 km circa)

Prima colazione in albergo.
Mattinata a disposizione. Nel pomeriggio partenza per Delhi.

IN SUPPLEMENTO: visita di Akshardham – durata: 2/3 ore circa.
Visita del tempio Swaminarayan Akshardham: la quintessenza della ricca eredità Indiana, tradizioni, architettura antica ed eterni messaggi spirituali. Akshardhaam è costruito in uno stile architettonico simile a quello del tempiale di Akshardham di Gandhinagar nel Gujarat. La struttura è basata sugli shastras antichi di Sthaapatya dell'India ed è stata costruita interamente in arenaria e marmo, senza acciaio, secondo le regole di Vastu shasthra e pancharatra shasthra. Ù
Cena e pernottamento in albergo.

ESTENSIONE INDIVIDUALE ALLA SCOPERTA DEL KERALA

7° GIORNO: Delhi/Cochin

Prima colazione in albergo.
Trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo interno per Cochin.
All’arrivo in aeroporto, assistenza e trasferimento in albergo.

Cochin
Cochin (o Kochi) significa diverse cose, a seconda delle persone. Per alcuni è famosa per il porto, per altri è un centro per il business e un’affascinante rappresentazione del Kerala. Fin dai tempi antichi Cochin è stato un importante porto commerciale. Oggi, la terra delle spezie, attira i commercianti europei , è un misto pittoresco del vecchio e del nuovo; Indiano e Occidentale coabitano insieme. Generalmente chiamata come la regina del Mar Arabico, Cochin oggi è la capitale commerciale e industriale del Kerala. Cochin ha un clima moderato, piovoso durante i monsoni (Giugno-Agosto). Una visita a Cochin significa conoscere il passato storico e culturale del Kerala.
Visita della sinagoga del XVI secolo (chiusa il sabato); del palazzo olandese (chiuso il venerdi), che contiene alcuni degli affreschi più belli del paese; della chiesa St. Francis (chiusa la domenica), il primo luogo di culto europeo costruito in India.

Visita ad un centro di danza Kathakali, dove si può assistere alla più elaborata delle forme di danza dell’India meridionale.

Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO: Cochin/Periyar (150 km circa)

Prima colazione in albergo.
In mattinata partenza in auto privata per Periyar.
All’arrivo sistemazione in hotel.

Periyar
Periyar è un punto di accesso per altri luoghi esotici del Kerala e anche del Tamil Nadu. Una visita a Thekkady vi offrirà la possibiltà di ammirare la vegetazione locale, la fauna inclusa una grande varietà di uccelli.

Nel pomeriggio crociera sul Lago Periyar, sede dell’omonima riserva naturale di 775 kmq che si estende attorno al lago artificiale; si passerà attraverso vaste piantagioni di banane e campi verdeggianti. Escursione nell’interno del parco, regno incontrastato di scimmie, elefanti, bisonti, tartarughe, cervi e miriadi di uccelli.

Cena e pernottamento in hotel.

9° GIORNO: Periyar/Kumarakom (125 km circa)

Prima colazione in albergo.
In mattinata partenza per Kumarakom (122 Km/4 ore). All’arrivo sistemazione in hotel.

Kumarakom
Kumarakom è serenamente bella ed è una destinazione della pittoresca regione delle backwaters, una penisola affascinante che sporge sul lago di Vemband. Il lago offre una bella immagine con la sua superficie punteggiata dalle tradizionali barche di riso e dalle canoe. Kumarakom è senza dubbio uno dei luoghi più affascinanti del Kerala. Palme slanciate, risaie ampie, lagune sinuose, backwaters e mangrovie, sono delizie per la mente e per l’anima. Kumrakom è vivace, particolarmente durante la primavera quando la festa di raccolto, Onam, viene celebrata con tanta partecipazione.

Cena e pernottamento in hotel.

10° GIORNO: Kumarakom/Alleppey/Cochin (125 km circa)

Prima colazione in albergo.
In mattinata partenza per Cochin con una sosta ad Alleyppey lungo le lagune costiere, dove si ha l'opportunità di ammirare la quotidianità dei keralesi nei piccoli villaggi che si incontrano.
Una volta raggiunto il porto vi imbarcherete a bordo di una casa galleggiante, per una crociera. La vera magia di una gita sulle famose case galleggianti è il panorama spettacolare, che si attraversa mentre si scivola lentamente tra i canali.
Pranzo a bordo della casa galleggiante.

Alleppey
Chiamata la Venezia dell’Est, Alleppey ha sempre goduto di un posto importante nella storia marittima del Kerala. Oggi, è famosa per le sue regate, le vacanze nelle backwaters, le spiagge, i prodotti marini e l’industria di fibre di cocco.

In serata si rientra al porto e partenza per Cochin.
All’arrivo sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.

11° GIORNO: Cochin/partenza per L’italia

Prima colazione in albergo.
Giornata a disposizione.
In tempo trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per il rientro.
Pernottamento a bordo

12° GIORNO: arrivo in Italia

Quote

LE QUOTE, per persona – A PARTIRE DA: (IN002)
DA MILANO/ROMA CON Etihad Airways

 Minimo 2 partecipanti In doppia In singola
Tutte le altre partenze 1.805,00 2.180,00
Visto indiano: € 120,00 per persona
Spese apertura pratica: € 70,00 per persona/adulti - € 35,00 per persona/bambini
Tasse aeroportuali (soggette a riconferma): da Milano da € 416,00 / da Roma da € 431,00
Altre città di partenza e compagnie aeree: su richiesta
Supplementi possibili, per persona
JAIPUR: Ritmo con l’elefante € 110,00
JAIPUR: Lezione di Cucina con una famiglia Indiana € 60,00
JAIPUR: Vestito tradizionale Indiano € 35,00
DELHI: Visita di Akshardham € 45,00

Le quote sono calcolate con tariffe aeree tour operator, soggette a disponibilità
Cambio applicato: 1 EUR = INR 80,46 (20 marzo 2020)
Le quote potranno essere soggette ad adeguamento valutario fino a 21 giorni prima della partenza

Le quote comprendono
  • voli di linea ETHIAD Milano-Roma/Delhi-Cochin/Milano-Roma in classe turistica, via Abu Dhabi
  • franchigia bagaglio 1 collo

Tour TRIANGOLO D’ORO

  • Tutti i trasferimenti, escursioni e visite guidate, in comodi veicoli con aria condizionata
  • incluso tasse di circolazione, parcheggi a pagamento, spese di carburante e le tasse Inter- statali
  • guida locale parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Sistemazione negli hotel indicati o similari, in camera con servizi privati per 5 notti
  • Trattamento di mezza pensione per 5 notti
  • ingressi ai siti e musei come da programma
  • Salita in Jeep all’Amber Fort a Jaipur
  • 1 bottiglia d’acqua minerale e salviettine umidificate per persona

Estensione KERALA

  • Voli Delhi/Kochi, classe turistica
  • Franchigia bagaglio 1 collo
  • Tutti i trasferimenti, escursioni e visite guidate, in comodi veicoli con aria condizionata incluso tasse di circolazione, parcheggi a pagamento, spese di carburante e le tasse statali
  • Rappresentante locale per assistenza durante i trasferimenti di arrivo e di partenza
  • Sistemazione negli hotel indicati in camere standard con servizi privati per 4 notti
  • Trattamento di mezza pensione per 4 notti + 1 pranzo
  • Biglietto d’ingresso per i monumenti indicati nell’itinerario
  • Guida locale parlante inglese in Cochin
  • crociera sul lago di Periyar
  • Visita della piantagione in Periyar
  • crociera su casa galleggiante con pranzo a bordo
  • assicurazione spese mediche, bagaglio, annullamento all risk
  • assicurazione viaggi rischi zero
  • tasse e percentuali di servizio
Le quote non comprendono
  • tasse aeroportuali
  • SPESE PER VISTO INDIANO (€ 120,00)
  • pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere
  • supplementi, visite ed escursioni facoltative
  • tutto quanto non espressamente indicato in programma o alla voce 'le quote comprendono'.

Info

SISTEMAZIONI PREVISTE DURANTE IL TOUR (o similari)
DELHI -> WELCOME DWARKA 5*
JAIPUR -> CLARKS AMER / SAROVAR PREMIER / RAMADA 5*
AGRA -> CLARKS SHIRAZ 5*
COCHIN -> RADISSON BLU 5*
PERIYAR -> CARDAMON COUNTY 4*
KUMARAKOM -> BACKWATER RIPPLE 3*

ASSICURAZIONE LE VIE DEL NORD ® / UNIPOLSAI
LE VIE DEL NORD ® S.R.L., in collaborazione con BORGHINI e COSSA Insurance Broker e UNIPOLSAI ASSICURAZIONI ha concordato per tutti i Partecipanti ai propri viaggi una specifica polizza di assicurazione che offre, inclusa nei pacchetti di viaggio.

Tale pacchetto assicurativo, comprende:
• Assistenza:
spese mediche e assistenza in viaggio
assicurazione bagaglio
• Annullamento ALL RISKS, che permette di annullare il viaggio per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile
• VIAGGI RISCHIO ZERO
per eventi fortuiti e di forza maggiore durante il viaggio

DOCUMENTI PERSONALI E FORMALITÀ SANITARIE

DOCUMENTI: passaporto valido
VISTO DI INGRESSO: Necessario
Per soggiorni di breve periodo (massimo 60 giorni) per turismo, affari e cure mediche, i viaggiatori possono avvalersi dell’eVisa. Tale sistema consente di fare domanda di visto direttamente online sul sito e di ricevere in 72 ore, a seguito del pagamento effettuato anch’esso online, una mail di autorizzazione al viaggio. Il visto vero e proprio sarà rilasciato all’arrivo in uno dei porti e aeroporti di entrata previsti a seguito della presentazione dell’autorizzazione. Prima di registrare la propria domanda online, il richiedente visto deve accertarsi che il proprio passaporto abbia almeno sei mesi di validità residua dalla data di entrata in India e due pagine bianche. All’arrivo i viaggiatori devono inoltre dimostrare di disporre di un biglietto di ritorno e risorse sufficienti a copertura del soggiorno.

Gli altri tipi di visto (o i visti di durata superiore ai 60 giorni) possono essere unicamente rilasciati dagli uffici diplomatico/consolari del Paese presenti in Italia.
Cosa occorre:
- 1 modulo compilato
- 2 foto tessera in originale ed uguali (sfondo bianco)
- Passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di rientro, FIRMATO (con 2 pagine libere adiacenti)
Il tutto deve essere presso i nostri uffici almeno 30 giorni prima della partenza

FORMALITÀ SANITARIE: nessuna
Le vaccinazioni sono obbligatorie solo nel seguente caso: ogni persona ad eccezione dei neonati sotto i 6 mesi provenienti dall’Africa, dall’America Latina e dalla Papuasia e Nuova Guinea devono presentare un certificato di vaccinazione per la febbre gialla.

India e dintorni
INDIA, IL TRIANGOLO D’ORO E KERALA

Durata: 12 giorni
Viaggio di Gruppo
prezzo
su richiesta
Prima partenza: 28/05/20
Ultima partenza: 17/09/20

Compila il form per richiedere un preventivo o informazioni sul viaggio

Inserisci data di partenza desiderata
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Visto l’alto numero di richieste, qualora necessitaste di una risposta entro tre giorni, grazie per contattarci telefonicamente: 0141 904927
(da lunedì a venerdì – 10.00 -13.00 / 16.00 – 18.30)

Inizia a sognare il tuo prossimo viaggio