Info e prenotazioni+39 0141 904927

PROSSIMAMENTE: PROGRAMMA, DATE E QUOTE

Le Vie delle Indie

PROSSIMAMENTE

SALAM AZERBAIJAN

Durata Viaggio
DURATA
6 giorni
Date Viaggio
DATE DI PARTENZA
dal 05/04/2020 al 29/10/2020
Prezzo Viaggio
PREZZO DA
1.410 €
Numero partecipanti Viaggio
NUMERO MINIMO
2 partecipanti

Benvenuti in Azerbaigian! Questa è la Terra del Fuoco e la Perla del Caucaso, una terra in cui i colori sono combinati magnificamente. L'Azerbaijan è un paese di natura unica, cultura senza pari, secoli di storia con i suoi costumi, le sue tradizioni e la sua cucina raffinata; un luogo che soddisfa le aspettative degli amanti della cucina più sofisticati e, infine, è il paese dell'ospitalità caucasica e della cordialità. Storicamente parte della Grande Via della Seta, al crocevia degli interessi geopolitici, economici e culturali di molte nazioni e civiltà, l'Azerbaijan ha, fin dall'antichità, suscitato l'interesse di grandi menti, scienziati, viaggiatori e storici.

Partenze garantite, minimo 2 persone – guida in italiano
05, 16,30 Aprile, 2020
14, 28 Maggio, 2020
16 Luglio, 2020
06, 27 Agosto, 2020
10, 24 Settembre, 2020
15, 29 Ottobre, 2020
Minimo 2 / massimo 25 partecipanti

  • Giorno 1: Italia/Baku

    Ritrovo di Sig.ri Partecipanti direttamente all’aeroporto e partenza con voli, via Europa.
    All’arrivo trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere riservate.
    Pernottamento in albergo.

    Giorno 2: Baku / Shemakha/ Sheki, 350 km (B,L)

    Prima colazione in albergo.
    Dopo l’incontro con la guida in hotel partenza per Sheki. Soste lungo il percorso.
    Arrivo nel tardo pomeriggio e inizio delle visite di Sheki con il Royal Summer Palace degli Sheki Khan con i suoi magnifici affreschi e vetrate. Visiteremo anche il bellissimo Caravanserraglio del XVIII secolo. Proseguimento per il villaggio di Kish situato vicino a Sheki e visiteremo un tempio del periodo dell'Albania caucasica. Pernottamento in hotel a Sheki.

    Giorno 3: Sheki/Nidj/Lahij/Baku (B,L)

    Prima colazione in albergo.
    In mattinata, partenza per il Villaggio di Nidj dove vive la minoranza locale Udins (ex comunità cristiana della regione). Proseguimento per il villaggio di Lahij, costruito nel V secolo a.C. nel canyon del fiume Girdimanchay. Possiamo ammirare oggetti unici fatti a mano in rame, con incisioni a forma di ornamenti orientali, oggetti lavorati a maglia e tessuti, articoli in legno e pelle, coltelli, souvenir ed altre cose interessanti. (escursione da effettuarsi in base alle condizioni meteorologiche e alla praticabilità delle strade). All'arrivo a Shamakhi visiteremo la storica Moschea di Djuma.
    Proseguimento per Baku e pernottamento.

    Giorno 4: Baku – Gobustan – Baku, 130 km (B,L)

    Prima colazione in albergo.
    Partenza per il Gobustan, circa 65 km. Visita al Museo all’Aperto del Gobustan delle pitture rupestri – sito del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO. Tra le altre, potrete ammirare una roccia con un’incisione in latino che testimonia la presenza di una centuria romana nel Gobustan nel I secolo d.C. A seguire, proseguimento alla volta dei sorprendenti “vulcani di fango” (in base alle condizioni meteorologiche e alla praticabilità delle strade).
    Dopo il pranzo, rientrati a Baku, tour guidato a piedi della città che include la città medievale "lcheri Sheher" con i suoi vicoli stretti, caravanserragli storici, il palazzo degli Shirvan Shah, patrimonio dell'UNESCO. Vedrete la Torre della Vergine (esterno). Sosta per la vista panoramica di Baku all’Highland Park.
    Pernottamento in Baku.

    Giorno 5: Baku – Absheron – Baku, 60 km (B,L)

    Prima colazione in albergo.
    Partenza verso la penisola di Absheron, conosciuta come la “terra del sacro fuoco”, a causa del gas naturale e di giacimenti petroliferi. Si può visitare il Tempio degli adoratori del Fuoco a Surakyhany (20 Km da Baku). Il Tempio, costruito nel XVIII sec. da indiani della colonia di Baku, è circondato da alte mura, accanto alle celle per i pellegrini. A seguire visita della montagna di fuoco Yanar Dag, la “fiamma eterna”, il sito turistico più famoso e popolare in Azerbaijan.
    Al termine del tour rientro in albergo e pernottamento.

    Giorno 6: Baku/Italia

    Trasferimento riservato in aeroporto e partenza con voli di linea per l’Italia, via Europa.

  • Le QUOTE, per persona
    Da Milano e Roma con Lufthansa

      In doppia In Singola
    Tutte le partenze 2020
    € 1.410,00 € 1.610,00
    Spese apertura pratica: € 70,00 per persona/adulti - € 35,00 per persona/bambini
    Tasse aeroportuali (soggette a riconferma): da € 225,00 per persona/da Milano – da € 250,00 da Roma Fiumicino
    Spese per il visto consolare azero (e-visa) € 80,00
    Altre città di partenza e compagnie aeree: su richiesta

    Le quote comprendono

    • voli di linea Italia/Baku /Italia, in classe turistica
    • franchigia bagaglio 20 kg -1 collo
    • trasferimento dall’ aeroporto all'hotel e viceversa a Baku
    • guida locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio
    • tour in autopullman come da programma
    • sistemazione negli alberghi indicati o similari di pari categoria, in camere standard con servizi privati, per 5 notti
    • trattamento di pernottamento e prima colazione per 5 notti + 4 pranzi
    • visite ed ingressi come da programma
    • assicurazione spese mediche (copertura € 30.000,00), bagaglio, annullamento all risk
    • assicurazione viaggi rischi zero
    • tasse e percentuali di servizio

    Le quote non comprendono

    • spese per il visto consolare azero
    • tasse aeroportuali
    • spese apertura pratica
    • facchinaggio
    • pasti non compresi, bevande ed extra in genere
    • supplementi, visite ed escursioni facoltative
    • mance
    • tutto quanto non espressamente indicato in programma o alla “voce” le quote comprendono'.
  • LE SISTEMAZIONI PREVISTE DURANTE IL TOUR
    Baku quattro notti “Central Park” 4* o “AU Room” 4* o similare
    Sheki – una notte “Sheki Saray” 4* o similare

    Legenda:
    B= colazione
    L= pranzo
    D= cena

    INFORMAZIONI UTILI PER LA VISITA in AZERBAIJAN
    AZERBAIJAN

    Passaporto: necessario unitamente al visto.
    Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
    Visto di ingresso: da notare che, se sul passaporto risulta un precedente viaggio nell’entità separatista non riconosciuta del “Nagorno Karabakh”, l’ingresso nel Paese verrà negato, anche se in possesso di un visto d’ingresso in Azerbaijan.
    L’ingresso nel Paese è in generale negato ai cittadini armeni, nonché ai cittadini stranieri di origine armena. Al riguardo, risultano casi di respingimenti alla frontiera di persone, anche di nazionalità diversa ed in possesso di visto, con cognomi di origine armena.
    Si informa che dal gennaio 2017 esiste una procedura di e-visa destinata all’ottenimento di un visto per una sola entrata nel Paese della durata massima di 30 giorni. Tutte le informazioni circa la richiesta di e-visa si trovano al seguente link: https://evisa.gov.az/en/.
    Allo stesso link è possibile effettuare una richiesta per un visto urgente, che viene rilasciato in circa 3 o 5 ore previo pagamento maggiorato.
    Per maggiori informazioni sulle procedure di richiesta delle varie tipologie di visto per l’Azerbaijan consultare il seguente link dell’Ambasciata dell’Azerbaijan a Roma: http://rome.mfa.gov.az/parent/32
    Gli stranieri con un soggiorno eccedente 10 giorni devono registrarsi presso il luogo dove risiedono temporaneamente. Inoltre Il termine di registrazione presso le autorità competenti (qui presso il Servizio di Migrazione dello Stato) è di 10 giorni.
    Ulteriori informazioni sono disponibili - anche in inglese - sul sito dell’Ufficio di Immigrazione della Repubblica dell’Azerbaijan: www.migration.gov.az.

    Per ottenere l’e-visa
    È necessario richiederlo almeno 30 giorni prima della partenza
    I documenti richiesti per l’e-visa sono:
    Fotocopia a colori della 1° pagina del passaporto (valido almeno 6 mesi dal rientro in Italia), scrivendo:
    • Indirizzo di residenza in Italia
    • Numero di telefono
    • Occupazione lavorativa
    • Data di entrata in Azerbaijan / Indirizzo in Azerbaijan (se Turismo nome albergo con indirizzo )

    COME VESTIRE E COSA PORTARE CON SE’:
    • Sciarpe/foulard per le signore per entrare nelle chiese ortodosse.
    • In alcuni casi le signore devono indossare la gonna per entrare in chiesa, che può essere fornita all’ingresso.
    • Non si può entrare in chiesa con i pantaloncini corti
    • Durante il periodo caldo (Giugno, Luglio, Agosto, Settembre) è consigliato portare con sé la protezione contro il sole: creme, cappello, ombrello parasole, ecc.
    • Per alcune visite sono consigliate scarpe da passeggiata/trekking.

Visto l’alto numero di richieste, qualora necessitaste di una risposta entro tre giorni, grazie per contattarci telefonicamente: 0141 904927
(da lunedì a venerdì – 10.00 -13.00 / 16.00 – 18.30)


LE VIE DEL NORD® S.r.l.
Sede Legale: Via Giovanni Lanza, 22/24 – 61122 PESARO
Centralino e booking: tel. +39 0141 904927 – info@leviedelnord.com


*L’editore ha fatto tutto il possibile per rintracciare i detentori di copyright ma, se ne mancasse qualcuno, l’editore sarà lieto di includere appena possibile i necessari accreditamenti.